dove si mette il sale nella lavastoviglie?

Se possiedi una lavastoviglie, dovrai prenderti cura di essa. Se ti prendi cura della tua lavastoviglie, ti prenderà cura dei tuoi piatti. L’aggiunta di sale può aiutare i vostri piatti a uscire più puliti e frizzanti.

Il sale che funziona in questo modo è stato fatto per ammorbidire l’acqua dura, assicurando che i piatti non appaiano sporchi anche quando sono stati puliti.

Quando si tratta di mettere il sale nella lavastoviglie, è necessario rimuovere il cestello inferiore. Questo ti assicurerà di poter raggiungere il serbatoio del sale.

Posizionato sul fondo della lavastoviglie, è probabile che il serbatoio si trovi su un lato piuttosto che nel mezzo. Se non riesci a vedere un serbatoio, potresti già avere un addolcitore dell’acqua integrato.

Ora svitare il tappo e assicurarsi che contenga acqua. Impostare il tappo su un lato e riempirlo con acqua se non ne contiene già.

Aggiunta di sale

Quando si tratta di aggiungere sale, si dovrebbe versare abbastanza in modo che arrivi fino alla parte superiore del serbatoio.

Anche se questo potrebbe sembrare un bel po ‘di sale, è la giusta quantità da aggiungere. In realtà, questa quantità di sale per lavastoviglie dovrebbe durare almeno alcune settimane.

Leggi anche: Come usare la lavastoviglie per la prima volta. 5 cose da fare subito

Utilizzare sempre un imbuto per riempire il serbatoio in modo che il sale non si rovesci ovunque. Basta assicurarsi che l’imbuto non si bagna perché il sale non passa attraverso facilmente.

Si prega di notare che le lavastoviglie di diverse dimensioni sono dotate di serbatoi di diverse dimensioni. Ciò significa che non vi è alcuna misura esatta a cui aderire. Basta versare il sale e assicurarsi che il serbatoio sia pieno.

Quando aggiungi sale all’acqua che è già lì, otterrai salamoia d’acqua salata. La salamoia aiuterà a rendere i tuoi piatti puliti e lucidi.

Affrontare le fuoriuscite

Se accidentalmente si versa un po’ di sale, basta pulire l’eccesso con un panno umido.

Una volta ripulito il sale versato riposizionare il tappo sul serbatoio. Basta assicurarsi che il tappo sia sicuro come se si stacca quando la lavastoviglie è sopra potrebbe danneggiarsi.

Ora rimetti il cestello inferiore nella lavastoviglie e usa la lavastoviglie come di consueto.

Utilizzare solo sale per lavastoviglie

Mentre si può essere tentati di aggiungere sale da cucina alla vostra lavastoviglie, questo è un errore. Questo perché il sale da cucina contiene additivi. Questi additivi potrebbero rendere l’acqua ancora più dura, oltre a questo, potrebbero causare l’intasamento della lavastoviglie.

Come controllare i livelli di sale

Per controllare il livello di sale della lavastoviglie, tenere d’occhio l’indicatore. Molte lavastoviglie hanno indicatori luminosi, ma non tutti lo fanno.

Quelli che hanno un indicatore luminoso avranno una luce che diventa verde quando c’è abbastanza sale. Quando la luce è rossa è necessario aggiungere più sale.

Leggi anche: Brillantante lavastoviglie dove si mette

Se la lavastoviglie non ha un indicatore, è possibile controllare manualmente i livelli da soli. Basta rimuovere il rack inferiore e svitare il tappo del serbatoio.

E ‘probabile che sarà necessario riempire il sale ogni poche settimane se si utilizza la lavastoviglie molto. Se usi la lavastoviglie solo una volta al giorno, dovrai riempire il sale ogni mese.

Sapere quanto sale per lavastoviglie mettere nel serbatoio assicura che i vostri piatti siano puliti e lucidi. Basta assicurarsi di mantenere il serbatoio riempito in modo da poter continuare a godere di avere piatti puliti.

Lascia un commento